< Torna nell'area stampa

Lavoro domestico, le famiglie italiane spendono 15,1 miliardi di euro l’anno


Lavoro domestico, le famiglie italiane spendono 15,1 miliardi di euro l’anno

La spesa maggiore è per le ​badanti con 8miliardi; seguono le colf con 7,1miliardi.

Nel 2019 la spesa totale delle famiglie italiane per ​colf e badanti​ è stata di ​15,1miliardi​ di euro: 8mld per le ​badanti ​e 7,1mld per le ​colf​. Il dato, diffuso in anteprima, sarà pubblicato a gennaio dall’​Osservatorio Nazionale DOMINA sul Lavoro Domestico​ nel 2° ​Rapporto annuale​ del settore.

DOMINA e Fondazione Leone Moressa hanno elaborato dati statistici​ della Ragioneria generale dello Stato, di ​Istat ​e ​Inps ​includendo i costi per i lavoratori domestici non in regola, che rappresentano quasi il 60% del totale del settore. Se consideriamo solo il lavoro domestico regolare, invece, la spesa annua si attesta sulla cifra di 7,1 miliardi: 5,7mld di retribuzione netta più contributi previdenziali e Tfr.

A determinare il ​costo ​del lavoratore domestico è l’orario medio settimanale, ma anche il livello oltre agli anni di servizio. I costi annui variano dai 2mila euro (5 ore a settimana) ai quasi 15mila per una assistenza di 54 ore con convivenza.

Quante famiglie possono sostenere la spesa con la sola pensione dell’assistito? La maggior parte dei pensionati (il 55%) può permettersi solo un’assistenza di 5 ore a settimana, ma se le ore passano a 25 la percentuale di chi può usufruirne cala drasticamente (20%).

Nel caso di​ assistenza a persone non autosufficienti​ la situazione precipita; Solo il 6-8% dei pensionati può permettersela; se il personale è preparato la percentuale si abbassa al 4%.

“Per le famiglie l’​assistenza degli anziani​ in casa è un costo gravoso: 8 miliardi solo per i lavoratori regolari. Abbiamo calcolato che questo impegno determina un ​risparmio per lo Stato​ pari a 10,9 miliardi di euro annui per i minori costi di gestione delle strutture per l’assistenza”, afferma ​Lorenzo​ ​Gasparrini​, Segretario Generale di DOMINA, Associazione Nazionale Famiglie Datori di Lavoro Domestico.